Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Radici: pratiche di riconnessione alla Natura fuori e dentro di noi

Aprile 4 @ 8:00 - 17:00

€200

Un percorso esperienziale  e teorico che ti condurrà alle radici del tuo sentire, partendo dal presupposto che viviamo su un pianeta che non è il mero contenitore delle nostre esperienze di vita ma è piuttosto l’estensione del nostro corpo fisico.

La nostra esperienza di dolore per il nostro mondo nasce dalla nostra interconnessione con tutti gli esseri – compresi gli umani di tutte le culture – da cui derivano anche i nostri poteri di agire per loro conto.

Quando neghiamo o reprimiamo il nostro dolore per il mondo o lo consideriamo come una patologia privata, il nostro potere di prendere parte alla guarigione del nostro mondo diminuisce.

La nostra capacità di rispondere alla nostra e alla sofferenza altrui, può essere sbloccata.

Lo sblocco si verifica quando il nostro dolore per il mondo non è solo validato intellettualmente, ma anche sperimentato ed espresso nel corpo, nel cuore e nell’anima.

Le informazioni cognitive sulle crisi sociali ed ecologiche che affrontiamo sono generalmente insufficienti per mobilitarci.

Solo quando ci permettiamo di provare i nostri sentimenti di dolore per il nostro mondo, possiamo liberarci dalle nostre paure del dolore – inclusa la paura di rimanere permanentemente impantanati nella disperazione o distrutti dal dolore.

Solo allora possiamo scoprire il carattere fluido e dinamico dei sentimenti.

Solo allora possono rivelare a livello viscerale la nostra reciproca appartenenza alla rete della vita e liberarci per agire sulla nostra autorità morale.

Il lavoro esperienziale che ti propongo di fare, corredato di dispense e meditazioni guidate,  segue una sequenza a spirale che scorre attraverso quattro fasi + 1,  al cui termine è prevista una seduta di counseling individuale con me per tirare le fila del lavoro e fare insieme un bilancio di quanto hai esplorato. Le fasi prevedono:

  • gratitudine
  • onorare il nostro dolore per il mondo
  • vedere con occhi nuovi
  • andare avanti.

Queste fasi consecutive riflettono una sequenza naturale comune alla crescita psicologica e alla trasformazione spirituale.

La spirale è come un frattale, che governa la struttura generale del mondo  Il passaggio critico dell’esperienza  avviene quando, invece di privatizzare, reprimere e patologizzare il nostro dolore per il mondo (che si tratti di paura, dolore, oltraggio o disperazione), lo onoriamo imparando a leggerlo  come sofferenza o compassione.

Questo ci riporta alla vita.

Prenotando questa formazione a distanza, riceverai a cadenza stabilita  dispense e  esercitazioni che prendono spunto dalle pratiche di scrittura creativa alcuni  file audio da ascoltare e avrai modo di essere sostenuta con un pratico tutoraggio a distanza (sarò disponibile per qualsiasi dubbio dovessi avere).

Al termine del viaggio, concorderemo una seduta di counseling finale per integrare il senso dell’esperienza nel tuo quotidiano.

Per iscriverti, clicca sul tasto qua sotto:

Dettagli

Data:
Aprile 4
Ora:
8:00 - 17:00
Prezzo:
€200
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, , ,

Luogo

via web
Italia

Organizzatore

fravola
Telefono:
3293807054
Email:
hello@fravola.it
Sito web:
www.fravola.it

Iscriviti al volo alle mie lettere: riceverai subito la password per avere libero accesso alla sezione delle risorse gratuite in materia di Mindfulness, bagni di bosco e viaggi ispirazionali, che metto a disposizione alla pagina “semi gratuiti”.

Ti invierò di volta in volta anche  tutti gli ultimi post, oltre che le novità dal Podere, gli aggiornamenti sui corsi, gli eventi e i bagni di bosco.

Iscriviti

Email*




Privacy Policy