Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Archetipi di relazione con la Natura

Gennaio 22 @ 17:30 - 19:30

ecoterapia e animali interiori

Bello, bello, bello mondo, bello ridere di mondo in luce mattutina in colorazione di mondo con stagioni e popolazione e animali. Bello mondo questo ricordo, questo io lo ricordo bello, molto bello mondo, con cielo diurno e notturno, con facce che mi piacevano e musi e zampe e vegetazione che mi sospirava e mi sospirava leggera leggera, tirando via chili e scarponi interiori che mi infangavano, tirando via ferri da stiro che mi portavo nel petto, e gran pulitura di dentro. Bello questo io lo ricordo bello – Io ho avuto soccorso a volte da una piccola foglia, da un frutto così ben fatto che dava sollievo a mio disordine di fondo. Si si.

Mariangela Gualtieri

 

Mano a mano che il nostro contatto con la Natura si fa più profondo e forte, realizziamo che questo si nutre di immagini, similitudini, metafore e intuizioni che spesso arrivano dal mondo dei sogni.

Il lavoro ecoterapeutico di riscoperta della nostra intima relazione con la Natura, che è capace di guarirci dal senso di isolamento in cui viviamo immers*, è un lavoro che presto o tardi porta a misurarsi con gli archetipi, le immagini e i simboli di un immaginario collettivo che ci tiene unit* e ci accompagna nel viaggio di evoluzione personale e trans-personale attraverso il “micelio della vita”.

Negli anni ho affinato il mio interesse per le connessioni e le interazioni che in natura vengono potenziale dall’essere immers* nel “torrente vitale” che anima ogni cosa e che ci invita a uscire dagli stalli emotivi che alimentano le nostre nevrosi e più in generale il senso di insoddisfazione e la mancanza di senso e scopo della nostra vita.

Le  connessioni che nell’ambiente naturale viaggiano attraverso il micelio, ossia l’intreccio di filamenti fungini detti ife che corre lungo gli apparati radicali delle piante coprendo distanze chilometriche e costituendo un vero e proprio “web sotterraneo”, si ritrovano anche nel nostro inconscio e parlano la lingua delle immagini archetipiche che da tempo immemore ci collegano alla natura di cui siamo figl*.

La pratica degli animali interiori che ti proporrò in questo incontro,  è una pratica meditativa che si propone di risvegliare il nostro potenziale immaginifico attraverso cui si esprime il nostro legame con la Terra e la nostra capacità di auto guarigione profonda.

 

La Partecipazione a questo workshop è  a offerta libera e riservata ai/alle soc* dell’Associsazione Silvatica (la quota associativa per il 2022 è di € 15,00 e da diritto a frequentare tutti i miei seminari oltre che a partecipare ai miei bagni di foresta).

 

Per iscriverti clicca qua:

 


Qualcosa su di me:

Sono una ecoterapeuta, mindfulness counselor diplomata presso il monastero buddista ITLKforest bathing trainer certificata dal “Forest Therapy Institute” e life coach a indirizzo psicodinamico che ha una esperienza di vita e di lavoro intimamente legata al mondo della crescita personale.

Ho una laurea triennale in psicologia nella quale ho approfondito le relazioni esistenti tra le pratiche di bagni di foresta, la mindfulness e i processi di espansione della coscienza ecologica individuale e collettiva, perché sono profondamente affascinata dal mondo naturale e dalla sua intima relazione con l’essere umano.

Sono insegnante certificata  di EcoNidra, con un focus specifico sulle tecniche di rilassamento in natura a indirizzo psicosintetico e sulle pratiche di consapevolezza negli stati ipnagogici.

Attualmente sto concludendo gli studi  magistrali di psicologia clinica con una tesi di laurea che indaga i benefici dell’ecoterapia associata alla Terapia Focalizzata sulla Compassione di Gilbert.

Ho sviluppato il mio interesse per l’ecologia del profondo a scopo terapeutico, frequentando il Professional Ecotherapy  Tranining and Certificate Program a cura della psicoterapeuta ed ecoterapeuta Ariana Candell fondatrice dell’Earthbody Institute di Berkeley (USA).

Attualmente sono socia con la mia Associazione Culturale Silvatica,  della Scuola Italiana di Medicina Forestale  e i  percorsi di formazione e/o le immersioni sensoriali che propongo, valgono come tirocinio per completare la formazione AIMEF.

Ho approfondito le relazioni tra psicodharma e psicologia occidentale presso il Tara Mandala Center, in Colorado (USA) a cura di Lama Tsultrim Allione, con un focus specifico sul femminile illuminato e un lavoro gestaltico sui blocchi interiori.

Ho coltivato il mio interesse per l’espansione degli stati di coscienza a scopo terapeutico,  frequentando l’awakened mind training  presso l’Arthur Findlay College, Londra (UK).

Ho approfondito gli studi con Joanna Macy alla School for The Great Turning che mette in evidenza  i punti di incontro tra saggezza personale, ecologica e spirituale per rafforzare il self empowerment e incoraggiare la guarigione del pianeta.

Sto studiando con i padri fondatori  dell’ecopsicologia ossia Andy Fisher, Linda Buzell Jeanine Canty, e  Craig Chalquist per ottenere  l’Ecopsychology Certificate  al Pacifica Graduate Institute, California.

Sto proseguendo gli studi di approfondimento degli stati alterati di coscienza  a scopo terapeutico presso la SoulWell Academy, attraverso  l’Awakig Mediumship Method.

Se vuoi saperne di più clicca qua.

 

 

Dettagli

Data:
Gennaio 22
Ora:
17:30 - 19:30
Categorie Evento:
, ,
Tag Evento:
, , , ,