Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Bioflia – un seminario ecocentrico

Marzo 19 @ 17:30 - 19:30

„L’uomo è parte essenziale della natura e la presenza in essa del divino si traduce ineluttabilmente in presenza del divino nell’umano, manifestantesi in quell’eroico furore, in sé sforzo incessante, mai esausto, mai appagato di ricerca della verità.“

Giordano Bruno

 

 

[In memoria del ricco e coinvolgente lavoro di studio che il Prof. Wilson, fondatore della sociobiologia e della psicologia evolutiva che ha sviluppato le basi della moderna conservazione della biodiversità, ci ha lasciato in eredità, lasciandoci nel sonno, appena dopo lo scorso Natale. Wilson ha ricevuto molti dei premi più importanti del mondo come riconoscimento della sua ricerca e del suo attivismo ambientale, compresi due premi Pulitzer, ed è l’autore del libro che ha ispirato il presente seminario].

Un incontro dedicato all’appassionante incrociarsi di suggestioni e approfondimenti di un approccio all’ecologia della mente e alla poetica delle relazioni, che trae nutrimento, humus e linfa dal coltivare quello sguardo biofilico  che è connessione di elementi poetici e motivi scientifici, intesa come espressione di una precisa ragione evoluzionistica. La nostra psiche infatti, non è molto diversa da quella che si è forgiata nelle centinaia di migliaia di anni che abbiamo trascorso nelle savane africane come raccoglitori e cacciatori.

E’ possibile immaginare che le comunità umane del paleolitico più efficienti fossero quelle in cui l’ispirazione degli sciamani guidava l’esplorazione e la caccia. Secondo Wilson, padre della biofilia di cui andremo a parlare in questo incontro, i poeti e più in generale gli artisti, potrebbero aver ereditato il potere di visione sciamanica, mentre gli scienziati sarebbero l’evoluzione degli esploratori e dei cacciatori.

In questo pomeriggio ci lasceremo guidare dalle suggestioni e dagli approfondimenti di Wilson così come dal furore immaginifico di Giordano Bruno, in un mescolarsi e meticciarsi di piani che coltivano la visione di un inconscio freudiano (lEs)  esteso, diffuso nello spazio, che rimargina e cura. E’ questo, un inconscio capace di tessitura di trama e variazioni che si esprime nella dimensione onirica e nel  processo creativo e che coinvolge la Natura, le piante, i minerali, i funghi e che ricorda il “Natura est deus in rebus” di Giordano Bruno.

Psicologia, biologia, filosofia e letteratura si incontrano e si mescolano per tessere nuovi percorsi di senso e scopo, per una poetica delle relazioni e una ecologia della mente.

La partecipazione all’incontro è a offerta libera e riservata alle socie/ai soci dell’Ass. Silvatica (quota di iscrizione annuale € 15,00)

L’idea dell’offerta libera è meno banale di quello che sembra, perché è un modo per camminare insieme verso un modello di relazione e incontro basato sul rispetto e la responsabilità reciproci, che intende uscire dalla logica del “prezzo” per incontrare quella del “valore” e della capacità di dare. Ma non solo: l’energia che riconosci di essere in grado di immettere in un percorso che senti per te significativo, corrisponde all’impegno e alla conseguente aspettativa di riuscita dei tuoi intenti.

Per iscriverti clicca qua:

 


Qualcosa su di me:

Sono una ecoterapeuta, mindfulness counselor diplomata presso il monastero buddista ITLKforest bathing trainer certificata dal “Forest Therapy Institute” e life coach a indirizzo psicodinamico che ha una esperienza di vita e di lavoro intimamente legata al mondo della crescita personale.

Ho una laurea triennale in psicologia nella quale ho approfondito le relazioni esistenti tra le pratiche di bagni di foresta, la mindfulness e i processi di espansione della coscienza ecologica individuale e collettiva, perché sono profondamente affascinata dal mondo naturale e dalla sua intima relazione con l’essere umano.

Sono insegnante certificata  di EcoNidra, con un focus specifico sulle tecniche di rilassamento in natura a indirizzo psicosintetico e sulle pratiche di consapevolezza negli stati ipnagogici.

Attualmente sto concludendo gli studi  magistrali di psicologia clinica con una tesi di laurea che indaga i benefici dell’ecoterapia associata alla Terapia Focalizzata sulla Compassione di Gilbert.

Ho sviluppato il mio interesse per l’ecologia del profondo a scopo terapeutico, frequentando il Professional Ecotherapy  Tranining and Certificate Program a cura della psicoterapeuta ed ecoterapeuta Ariana Candell fondatrice dell’Earthbody Institute di Berkeley (USA).

Ho studiato alla Scuola Italiana di Medicina Forestale, seguendo il corso per diventare esperta facilitatrice in Medicina Forestale,   per promuovere la salute delle persone, favorire il recupero funzionale in ambito sanitario e riabilitativo e/o per attivare processi biopsicosociali di motivazione, coaching, counseling. Attualmente sono socia AIMEF e i miei percorsi di formazione e/o le immersioni sensoriali che propongo, valgono come tirocinio per completare la formazione alla Scuola Italiana di Medicina Forestale,

Ho approfondito le relazioni tra psicodharma e psicologia occidentale presso il Tara Mandala Center, in Colorado (USA) a cura di Lama Tsultrim Allione, con un focus specifico sul femminile illuminato e un lavoro gestaltico sui blocchi interiori.

Sto inoltre proseguendo gli studi con Joanna Macy alla School for The Great Turning che approfondisce i punti di incontro tra saggezza personale, ecologica e spirituale per rafforzare il self empowerment e incoraggiare la guarigione del pianeta.

Sto approfondendo il mio interesse per l’espansione degli stati di coscienza a scopo terapeutico,  frequentando l’awakened mind training  presso l’Arthur Findlay College, Londra (UK).


Qualcosa su di me:

Sono una ecoterapeuta, mindfulness counselor diplomata presso il monastero buddista ITLKforest bathing trainer certificata dal “Forest Therapy Institute” e life coach a indirizzo psicodinamico che ha una esperienza di vita e di lavoro intimamente legata al mondo della crescita personale in Natura.

Ho una laurea triennale in psicologia nella quale ho approfondito le relazioni esistenti tra le pratiche di bagni di foresta, la mindfulness e i processi di espansione della coscienza ecologica individuale e collettiva, perché sono profondamente affascinata dal mondo naturale e dalla sua intima relazione con l’essere umano.

Sono insegnante certificata  di EcoNidra, con un focus specifico sulle tecniche di rilassamento in natura a indirizzo psicosintetico e sulle pratiche di consapevolezza negli stati ipnagogici.

Attualmente sto concludendo gli studi  magistrali di psicologia clinica con una tesi di laurea che indaga i benefici dell’ecoterapia associata alla Terapia Focalizzata sulla Compassione di Gilbert.

Ho sviluppato il mio interesse per l’ecologia del profondo a scopo terapeutico, frequentando il Professional Ecotherapy  Tranining and Certificate Program a cura della psicoterapeuta ed ecoterapeuta Ariana Candell fondatrice dell’Earthbody Institute di Berkeley (USA).

Ho studiato alla Scuola Italiana di Medicina Forestale, seguendo il corso per diventare esperta facilitatrice in Medicina Forestale,   per promuovere la salute delle persone, favorire il recupero funzionale in ambito sanitario e riabilitativo e/o per attivare processi biopsicosociali di motivazione, coaching, counseling. Attualmente sono socia AIMEF e i miei percorsi di formazione e/o le immersioni sensoriali che propongo, valgono come tirocinio per completare la formazione alla Scuola Italiana di Medicina Forestale,

Ho approfondito le relazioni tra psicodharma e psicologia occidentale presso il Tara Mandala Center, in Colorado (USA) a cura di Lama Tsultrim Allione, con un focus specifico sul femminile illuminato e un lavoro gestaltico sui blocchi interiori.

Ho approfondito il mio interesse per l’espansione degli stati di coscienza a scopo terapeutico,  frequentando l’awakened mind training  presso l’Arthur Findlay College, Londra (UK).

Ho approfondito gli studi con Joanna Macy alla School for The Great Turning che mette in evidenza  i punti di incontro tra saggezza personale, ecologica e spirituale per rafforzare il self empowerment e incoraggiare la guarigione del pianeta.

Sto studiando con i padri fondatori  dell’ecopsicologia ossia Andy FisherLinda Buzell Jeanine Canty, e  Craig Chalquist per ottenere  l’Ecopsychology Certificate  al Pacifica Graduate Institute, California.

Sto proseguendo gli studi di approfondimento degli stati alterati di coscienza  a scopo terapeutico presso la SoulWell Academy, attraverso  l’Awakig Mediumship Method.

Se vuoi saperne di più clicca qua.