Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Rune della psiche – il viaggio completo

5 Marzo 2021 @ 18:00 - 4 Febbraio 2022 @ 20:00

€870

Le rune sono espressione del divino, segni di potenza e di conoscenze antiche  che i carmi norreni definiscono “derivate direttamente dagli dei” e rivelate a Odino perché le insegnasse ai saggi.

Si tratta quindi di archetipi di conoscenza universale, simboli dietro ai quali si celano le verità immutabili di cui si parla nelle tradizioni e che per lo più  sono stati tramandati oralmente, senza che ci sia alcuna tradizione scritta.

Nel loro insieme, le rune sono 24 e, simboleggiando l’universo, racchiudono il megin, la potenza arcana di tutti gli esseri viventi.

Le genti nordiche designavano con il termine megin la virtù magica presente in nuce in ogni persona.

Ogni essere vivente, sia esso fisico o spirituale, era percepito come dotato di questa “forza vitale”.

Megin sta anche per   “potere magico” e questo concetto è associato al potere condiviso tra tutti gli esseri viventi.

Il Megin funziona come una fonte di potere, una forza vitale che è  l’essenza di tutte le cose, ed è  condivisa tra gli umani e il divino (forza, potere, potere spirituale, forza vitale). Nel caso degli  dei, si dice che questi  hanno Ásmegin, “dio / potere divino / potere magico”.

Megin corrisponde al giapponese ki e al cinese Qi,  che si crede sia una forza vitale che fa parte di qualsiasi entità vivente. In un certo senso tutti questi termini sono in relazione tra loro, incluso il termine  önd, che è il respiro, ciò che dà la vita, e quando qualcosa è vivo avrà la sua forza vitale.

Più ci si avvicina a Dio, più si ha la forza vitale.

In questo viaggio, lungo quasi un anno, ci addentreremo con delicatezza e rispetto dentro all’infinito universo di significati e forze racchiuse da questi misteriosi glifi, attraverso un approccio poetico che prende ispirazione dai tre livelli delle Muse: la Meditazione, la Memoria e il Canto perché, come per i mantra, vibrandone i nomi si ottengono effetti sul sistema nervoso di cui parleremo diffusamente a lezione.

Perché le Muse?

Perché oggi il linguaggio è ridotto a mero strumento per soddisfare bisogni e finalità pratiche e ci riserviamo parole in modo distratto e frettoloso, senza comprenderne il significato. In questo flusso continuo si aprono però momenti di assoluto silenzio, istanti di grazia in cui si incontra qualcosa di inaspettato, meraviglia che svela le forze invisibili della realtà. E’ in questa esperienza che si può inserire una parola “altra”, quella delle Muse, che è luce e fa risplendere la natura del cosmo e l’esperienza della vita.

La parola ispirata dei poeti è insieme ordine e bellezza, realizzazione e compimento della realtà, potenza del sacro e tensione alla verità, rito e magia, legame che avvince la terra al cielo. Si tratta di un modo generativo di abitare la parola e la conoscenza: un percorso che ci fa riflettere sulla nostra stessa relazione con il linguaggio e il mito, mostrando la necessità di re-incantare il mondo e l’anima per giungere a noi stessi.

Il calendario completo include anche due incontri gratuiti che offrirò alle allieve e agli allievi all’inizio di ogni nuovo Haett così da riepilogarne il significato, per un totale di 26 incontri diluiti nell’arco di un anno.

Le iscrizioni effettuate entro il 10 febbraio prevedono una tariffa agevolata della “Vento di Odino”: trovi tutte le info per iscriverti cliccando qua

Se desideri approfondire il tema, puoi leggere questo post.

Per approfondimenti sul mio approccio poetico delle 3 Muse, leggi qua.

Se invece vorresti approfondire il tema degli archetipi, clicca qua


Qualcosa su di me:

Sono una ecoterapeuta, mindfulness counselor diplomata presso il monastero buddista ITLK, forest bathing trainer certificata dal “Forest Therapy Institute” che ha una esperienza di vita e di lavoro intimamente legata al mondo della crescita personale.

Ho una laurea in psicologia nella quale ho approfondito le relazioni esistenti tra le pratiche di bagni di foresta, la mindfulness e i processi di espansione della coscienza ecologica individuale e collettiva, perché sono profondamente affascinata dal mondo naturale e dalla sua intima relazione con l’essere umano. Attualmente sto proseguendo miei studi di psicologia, con una specializzazione clinica.

Ho sviluppato il mio interesse per l’ecologia del profondo a scopo terapeutico, frequentando il Professional Ecotherapy  Tranining and Certificate Program a cura della psicoterapeuta ed ecoterapeuta Ariana Candell fondatrice dell’Earthbody Institute di Berkeley (USA).

Sto approfondendo le relazioni tra psicodharma e psicologia occidentale presso il Tara Mandala Center, in Colorado (USA) a cura di Lama Tsultrim Allione, con un focus specifico sul femminile illuminato e un lavoro gestaltico sui blocchi interiori.

Se vuoi saperne di più clicca qua.

Dettagli

Inizio:
Marzo 5 @ 18:00
Fine:
4 Febbraio 2022 @ 20:00
Prezzo:
€870
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, , , , , , , ,