Apologia del silenzio

A volte le parole e le spiegazioni lasciano intatto il terreno che vorrebbero dissodare. Occorre un’esperienza, la sperimentazione soggettiva di un gesto, di un’azione, di una sequenza, per rendere chiaro a chi vuole comprendere cosa sia un determinato...

Le giovani parole

Ormai è sazio di ferite e di cielo. Si chiama uomo. Si chiama donna. È qui nel celeste del pianeta – dice mamma. Dice cane o aurora. La parola amore l’ha inventata intrappolato nel gelo. Perso. Lontano. Solo. L’ha scritta con ditate di rosso in un...

Un vivaio per cambiare

Che tu ne sia consapevole oppure no, la prima volta che vieni da me lo fai tenendo un pugno di semi in tasca. Si, la prima volta, quella in cui spesso sei confusa e sai solo di avere una grande scorta di kleenex in borsa per sostenere le tue parole. Si, quella volta...

Dai valore ai tuoi sogni

Ciao sono M. E’ un po’ che penso di scriverti ma mi manca  il coraggio di farlo, trovo sempre una scusa per rimandare ma oggi ci sono riuscita ed eccomi qua. Ho avuto il tuo nome da F. che sta facendo un percorso di coaching  con te e dice che mi puoi...