E qualcosa rimane, tra le pagine chiare e le pagine scure

Accipicchia se è stato difficile e ostico questo anno ma per dindirindina, io  lo ringrazio. Fino a poco, pochissimo tempo fa non mi sarei immaginata neanche lontanamente che avrei fatto tutta questa strada. A chi mi chiedeva cosa sapessi fare, sorridevo sorniona e...

Son più i silenzi che le parole

La Comunicazione è simile a un respiro. Ha i suoi tempi. Li richiede, è fisiologico ma finché non ne tieni conto, non focalizzi l’attenzione sull’alternanza del riempire e svuotare, produrrai una comunicazione altrettanto meccanica e inconsapevole, che da...

Fate attenzione ai sogni: potrebbero avverarsi

Mi perdo tra le viuzze del Filetto e la Bonalaccia e capisco che qui ogni metro di paese ha la sua storia e il suo perché: riduttivo sarebbe definirlo la piana di Campo. Tra questo crocicchio di strade,mentre mi perdo tra Via della Bonalaccia, Traversa Via Segagnana e...