La pelle di Madre Terra – mindful foraging

Se cerchi quanto vi è di più sommo e di più grande, le piante te lo possono insegnare. Quanto manca loro di volontà, tu puoi supplirlo”. F. Schiller   Da bambina, quando (spesso)  mi perdevo a giocare nei campi, avevo la forte sensazione che sfiorando le...

Sei tipi di solitudine

Non avere punti di riferimento è l’esperienza della solitudine suprema. Si chiama anche illuminazione. Pema Chödrön ci ricorda che nella via di  mezzo, non esiste un punto di riferimento e che sperimentiamo continuamente l’assenza di appigli. La mente...

Il potere della terra

Stiamo vivendo una situazione a livello globale senza precedenti, che ci mette in contatto con urgenza con un senso di fragilità, impotenza e precarietà. In tempi in cui uscire di casa è diventato complicato, apprezzo ancora più del solito il fatto di vivere in...

Una bontà disoccupata

Un modo alternativo alla pratica meditativa, per rimanere presenti in momenti così difficili e dolorosi come quelli che stiamo vivendo, è quello di farsi domande di senso rispetto alla propria vita, valori e modi con cui fino ad oggi abbiamo scelto (o lasciato che...

Ignorare la bellezza

Nel 2007 il Washington Post ha proposto un esperimento sociale per provare fino a che punto le persone sono capaci di riconoscere qualcosa di bello o sublime, quando la bellezza viene messa in competizione con la quotidianità. Per farlo, ha invitato uno dei più grandi...