Storia della casa dell’anima

In Natura abbiamo tutti la sensazione di essere accettati, senza se e senza ma. Penetrare l’intrico di rami, radici e foglie, ci fa gradualmente entrare in contatto con una dimensione nella quale non dobbiamo “apparire”, non c’è niente che...

Il potere della terra

Stiamo vivendo una situazione a livello globale senza precedenti, che ci mette in contatto con urgenza con un senso di fragilità, impotenza e precarietà. In tempi in cui uscire di casa è diventato complicato, apprezzo ancora più del solito il fatto di vivere in...

Biofilia

Una foglia cadendo fa il piccolo tonfoscuote un poco la stella e una geometria d’universosi sbilancia negli assi. Tutto un tratteggio di rette infinite un pulsare di gradi angolarinessuna ala distesa fa a meno e la caduta non è che un’ algebra infinita che...

Ecopsicologia del benessere

E’ come se fossimo tutti vittime di una amnesia collettiva, che ci ha fatto perdere la capacità di entrare in empatia con la vita non  umana e di rispettarne il mistero, ci ha tolto ogni umiltà nelle relazioni con l’infinta complessità del mondo naturale. (Ralpf...

Coltivare la felicità

Niente di quello che amiamo, sperimentiamo o proviamo, avviene per caso. Ci sono messaggi nascosti e benevoli che ci portano a crescere, perché tutto possiede, oltre a una dimensione ordinaria, una dimensione simbolica. Così oggi, mentre rispondevo a una mail per...