Cerchio del Podere: la co-creazione

Volevo sentire. Non mi interessava sopravvivere, mi interessava tentar la vita, cercare sempre il massimo di intensità. Volevo sentire la scapola sepolta, l’affanno della formica, il respiro del moribondo. Volevo sentire nel mio corpo un altro corpo, volevo...

La voce della dakini – ecoterapia e psicodharma

In un mondo che ha ceduto il fianco all’illusione della dualità, la separazione dal mondo naturale e dall’intimo sentirsi interconnesse con la Natura ha decretato un lento inesorabile impoverimento delle nostre vite e una pericolosa dimenticanza di quello che da...